METODOLOGIE

Sono essenziali il coinvolgimento della realtà locale e l’inserimento del progetto in un percorso istituzionale, in modo tale da garantirne la continuità ed esercitare funzioni di gestione e controllo direttamente in loco. I passi fondamentali, già in parte realizzati, sono quindi:

  • Siglare un protocollo di intesa con l’Amministrazione provinciale di Dobrush e con i soggetti istituzionali coinvolti nella realizzazione del progetto.
  • Stabilire e sottoscrivere, in subordine, piani d’intervento coi servizi e gli attori in questione allo scopo di vincolare il costante monitoraggio sul disagio minorile, agli impegni assunti, alle responsabilità individuate, alle risorse stanziate, alla valutazione e verifica quali-quantitativa.
  • Sviluppare sinergie di intervento con il priut per facilitare e permettere il maggior numero di reinserimenti familiari possibili.
  • Realizzare e distribuire a livello provinciale (famiglie, scuole, case della cultura, biblioteche, centri di ritrovo, pubblica amministrazione) materiale divulgativo per promuovere la cultura dell’affido/adozione.
  Contatore per siti